tel. 091 580876
segreteria@accademiadipalermo.it
Tirocinio Post Diploma

TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO EXTRACURRICOLARE

 

A CHI SI RIVOLGE

Diplomati dell’Accademia di Belle Arti di Palermo (entro i 12 mesi dal conseguimento del diploma di I e/o II livello) che intendano acquisire conoscenze in merito al funzionamento del mondo del lavoro anche attraverso un’esperienza di tirocinio presso una struttura convenzionata con l’Accademia.

Aziende, pubbliche e private, per l’inserimento in un’esperienza di tirocinio di diplomati.

Le Aziende che desiderassero inserire diplomati presso le proprie strutture possono inviare un modulo di offerta stage/tirocinio della figura ricercata; l’Accademia provvederà a pubblicizzare l’offerta attraverso il sito internet e ad effettuare una selezione dei Curriculum Vitae congruenti alla richiesta ricevuta.

 

COME FUNZIONA

Il tirocinio non costituisce rapporto di lavoro.

La durata massima del tirocinio è di 6 mesi, proroghe comprese. Eventuale proroga dovrà essere comunicata tempestivamente all’Accademia di Belle Arti di Palermo che provvederà a formalizzarla con apposito documento.

È a carico dell’Accademia la copertura assicurativa dei tirocinanti, sia contro gli infortuni sul lavoro presso l’INAIL, sia per la responsabilità civile presso compagnie assicurative operanti nel settore.

I tirocini vengono attivati mediante la sottoscrizione di una convenzione per tirocini di orientamento, da parte dell’Accademia e dell’Azienda; alla convenzione deve essere allegato un progetto formativo e di orientamento predisposto dall’ente promotore e indicante: obiettivi e modalità di svolgimento del tirocinio; nominativi dei tutor incaricati dal soggetto promotore (tutor accademico) e del responsabile aziendale (tutor aziendale); gli estremi identificativi delle assicurazioni; durata e periodo di svolgimento del tirocinio; settore aziendale d’inserimento.

Sia enti pubblici che datori di lavoro privati, indipendentemente dalle loro dimensioni, possono ospitare tirocinanti, tuttavia dal numero di dipendenti a tempo indeterminato di un’azienda dipende il numero massimo di tirocinanti ospitabili contemporaneamente: 1 tirocinante per le aziende con meno di 5 dipendenti; 2 tirocinanti per aziende con un numero di dipendenti compreso fra 6 e 19; tirocinanti in misura non superiore al 10% dei dipendenti per le imprese con più di 20 dipendenti.

Il tirocinio non comporta alcun costo per l’azienda, non obbliga l’azienda all’assunzione del tirocinante, ma allo stesso tempo le consente di conoscere la persona per una eventuale assunzione.

L’orario dell’attività di tirocinio viene concordato in base alle esigenze aziendali.

La legge non vieta la possibilità di rimborso per spese di trasporto, vitto e alloggio.

Le modifiche al Progetto Formativo che riguardano interruzioni anticipate, proroghe o trasferte devono essere comunicate via fax (091/583746) all’Accademia di Belle Arti di Palermo.

In ottemperanza a quanto previsto dalla legge 296/2006 (Finanziaria 2007) il soggetto

ospitante è tenuto ad effettuare obbligatoriamente la comunicazione dell’avvio dello stage al centro per l’impiego competente entro le 24 del giorno antecedente.

© 2016 Copyright all rights reserved

Questo sito impiega cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o cliccando sul pulsante "Accetto i cookie" acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy. Oppure puoi personalizzare le impostazioni sui cookie.