Il Mediterraneo, un mare che ci unisce. Valencia—Palermo.

Tributo a Miquel Guillem

Miquel Ángel Guillem: amico, artista, ricercatore e instancabile
promotore di iniziative e progetti culturali tra due città, Valencia e Palermo.
Questa mostra mira a riunire un gruppo dei suoi più amici intimi di entrambe le città, in esposizione presso l’Istituto Cervantes di Palermo, nel cuore del quartiere “Vucciria dal 21 ottobre al 16 dicembre 2021.

Un progetto della Facoltà di Belle Arti del Politecnico di Valencia e dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, in collaborazione con l’Istituto CervantesPalermo 

Artisti in mostra:

Sara Alvarez — Dolores Furió — Carmelo Gabaldón — Susana G. Rams — Francesca Genna — Beatriz Herráiz — Gema Hoyas — Massimo La Sorte — M. Angeles López — Pepa L. Poquet — María Lorenzo — Nélida Mendoza — Sergio Pausig — Blanca Rosa Pastor — Mª Carmen Poveda — Isabel Tristán — Miguel Vidal

 

dal 21 ottobre al 16 dicembre @ Istituto Cervantes – Via Argenteria 33, Palermo

___________________________

PROGRAMMA
21 ottobre 2021 

ore 17:00
Proiezione
Al vent

A seguire 
Tavola rotonda:
Animación. Valencia-Palermo
con
Umberto De Paola, Luca Pulvirenti, Miguel Vidal

___________________________

ore 18:30
Inaugurazione mostra

Il Mediterraneo, un mare che ci unisce . Valencia-Palermo. 
A cura di — Isabel Tristán / Miguel Vidal
Con il supporto di
• Relaciones Internacionales – Universitat Politècnica de València
• Ufficio Erasmus e relazioni internazionali – ABAPA

___________________________

CO-FUNDED BY THE ERASMUS+ PROGRAMME OF THE EUROPEAN UNION
Prof. Luca Pulvirenti
Head of International Relations and Erasmus Mobility