tel. 091 580876
segreteria@accademiadipalermo.it
Laura Barreca
email: laura.barreca@accademiadipalermo.it
ricevimento: Il ricevimento si svolge al termine di ogni lezione.
MATERIE
I LIVELLO
CODICE MATERIA CFA
abpc65 Fenomenologia dei media 6 Avvisi
abpc66 Storia e teoria dei nuovi media 8 Avvisi
II LIVELLO
CODICE MATERIA CFA
abpc66 Storia dei nuovi media 6 Avvisi
BIOGRAFIA

BIO LAURA BARRECA

Laura Barreca è Professore di Storia dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Bari. Dal 2014 è Direttore del Museo Civico di Castelbuono (Palermo) dove conduce un progetto di ricerca sull’identità mediterranea e attraverso i linguaggi contemporanei in rapporto al territorio. E’ docente di Fenomenologia dei Media e Storia dei Nuovi Media all’Accademia di Belle Arti di Palermo. Nel 2009 vince la borsa di ricerca Post-Dottorato presso l'Italian Academy for Advanced Studies alla Columbia University di New York e tra il 2012 e il 2012 con un progetto di ricerca sul tema “Conservazione e documentazione della New Media Art”; nel 2013 è stata Assegnista di Ricerca all’Università degli Studi di Palermo. Dal 2013 insegna al Master MARAC dello IULM e della Fondazione Roma-Mediterraneo di Roma. Ha curato mostre personali e collettive, tra cui: Nedko Solakov, Hans Op De Beeck, Pino Pascali, Seb Patane, Luca Trevisani, Letizia Battaglia, Pietro Ruffo, Salvatore Arancio, Manfredi Beninati; nel febbraio 2017, insieme a Beatrice Merz, cura il progetto espositivo di Wael Shawky a Palermo per Fondazione Sicilia, Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo e Fondazione Merz all’interno di BAM-Biennale Arcipelago Mediterrano (10 febbraio-12 marzo 2017). Ha scritto testi critici per cataloghi di mostre di musei e di fondazioni, tra cui il PAN-Palazzo delle Arti Napoli (di cui è stata curatore dal 2007 al 2009), Riso-Museo Regionale d'Arte moderna e contemporanea della Sicilia, la Fondazione Quadriennale di Roma, la Fondazione MAXXI, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali -“Sensi Contemporanei” in Basilicata-, la Fondation Ariane de Rothschild di Parigi, l'Istituto Italiano di Cultura di New York e di Parigi, la Fondazione Pastificio Cerere di Roma, Civitella Ranieri Foundation, Perugia-New York, la Fondazione Puglisi Cosentino di Catania. Nel 2012 ha co-curato il City Pavilion-Palermo alla 9. Biennale di Shanghai. Ha tenuto conferenze in Italia e all'estero sulla conservazione dell’arte contemporanea, tra cui: Ministerio de Cultura, Madrid 2007; McGill University, Montreal 2008; Galleria nazionale d'arte moderna, Roma 2008; University of Maine, Bangor 2009; Italian Academy at Columbia University, New York 2009; Universitad do Miño, Guimaraes 2010; University of Cincinnati, Cincinnati; New York University, Villa La Pietra, Firenze, 2011, Witte del With, Rotterdam, 2012; Università degli Studi di Palermo 2012; Parlamento Europeo, Bruxelles, 2012; Fondazione MAXXI e Palazzo delle Esposizioni, Roma, 2013; Scuola Superiore dell’Università degli Studi di Catania, 2016. Nel 2016 ha insegnato “History and Theory of Restoration” presso la Universitèe de Sousse, Tunisia nel progetto europeo INFOBC. E’ autore del saggio Arte e Tecnologia. Dalle Avanguardie storiche alla New Media Art, 2013, Aracne Editore e co-autore (con Andrea Lissoni, Luca Lo Pinto, Costanza Paissan) del volume di Terrazza. Storie, artisti, luoghi in Italia negli anni Zero, Marsilio Editore, 2013.

Curriculum Vitae
© 2016 Copyright all rights reserved

Questo sito impiega cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o cliccando sul pulsante "Accetto i cookie" acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy. Oppure puoi personalizzare le impostazioni sui cookie.